1 2 3 4 5
Corriere di Gela | L’Atletico marcia bene
Edizione online del Periodico settimanale di Attualità, Politica, Cultura, Sport a diffusione comprensoriale in edicola ogni sabato
notizia del 03/10/2011 messa in rete alle 23:37:07
L’Atletico marcia bene

Pari e patta nel derby tra Real Niscemi e Atletico Gela. La compagine allenata da Dario Di Dio è persino riuscita a far meglio dell'andata dei trentaduesimi di finale di Coppa Italia, allorquando fu battuta per 2-1, riuscendo poi a qualificarsi ai sedicesimi grazie alla vittoria nella gara di ritorno. Potevano essere tre i punti anziché uno. I giallorossi hanno sbloccato il risultato con capitan Mezzasalma intorno al quarto d'ora ed hanno mantenuto il vantaggio per un tempo, rendendosi ancora pericolosi. E' altrettanto vero che, una volta raggiunto il pari, i padroni di casa hanno a loro volta sfiorato il raddoppio. Un pareggio, pertanto, giusto quello del “Santa Maria”, che giova sicuramente alla classifica ed alla testa dei giocatori gelesi.

Dopo 3 giornate, di cui 2 in trasferta, l'Atletico Gela (5 punti) rimane imbattuto come le 4 squadre (Leonfortese, Nicosia, Real Niscemi e Gymnica Scordia) in testa alla classifica (7 punti), di cui nessuna a punteggio pieno. In ritardo squadre come Virtus Ispica e Paternò, partite sulla carta con i favori del pronostico.

E' un campionato al momento equilibrato e livellato verso il basso. E' solo un'indicazione, certo. Ma rimane il fatto, anzi viene ulteriormente consolidato, che con tre innesti (uno per reparto: difesa, centrocampo e attacco) di valore, la prima squadra del calcio gelese potrebbe legittimamente ambire al salto di categoria, o quantomeno ad un campionato di vertice. Ciò presuppone nuovi innesti, prima di tutto, nell'organigramma. Inutile nasconderlo.

Attualmente, lo staff societario dell'Atletico Gela è così composto: Presidente Giuseppe Turco; Vice Presidente Giuseppe Messina; Direttore Generale Fabio Nuzzi; Direttore Sportivo Marco Cammarata; Team Manager Giovanni Catalano; Consiglieri Salvatore Melilli e Gianni Floridia; Responsabile Comunicazione Domenico Russello; Responsabile Settore Giovanile Mauro Iorio. Questo invece lo Staff Tecnico e sanitario: Allenatore Prima Squadra Dario Di Dio; Vice Allenatore Totò Di Stefano; Preparatore Portieri Giuseppe Cerri; Allenatore Juniores Totò Di Stefano; Allenatore Allievi Provinciali Ettore Ferrauto; Allenatore Giovanissimi Provinciali Pietro Pulici;

Dirigenti Accompagnatori Settore Giovanile Elio Metellino, Elio Russello ed Ennio Turco; Responsabile settore medico dott. Massimiliano Parisi; Massaggiatore Emanuele Vella. Di seguito, infine,la Rosa della Prima Squadra. Portieri: Donato Camiolo, Raffaele Stimolo, Vincenzo Marino, Francesco Gerbò. Difensori: Gianbattista Rivecchio, Marco Battaglia, Fabio Campanaro, Saverio Campailla, Sergio Greco, Mauro Martini. Centrocampisti: Antonio Vella, Simone Musco, Anselmo Iorio, Alessandro Rodoti, Giuseppe Caruso, Angelo Iannello, Francesco Melilli, Luca Granvillano. Attaccanti: Davide Ascia, Nuccio Castania, Giuseppe Lo Grasso, Felice Mezzasalma. Per dirla tutta, non mancano le potenzialità, come quella di usufruire di un impianto quale il “Presti”, un lusso per la categoria, che sarà disponibile a partire dalla terza partita casalinga (metà ottobre).

Almeno questo è l'auspicio di società e tifosi. Nel frattempo, dopo i rifiuti di Licata e Palma di Montechiaro, considerata l'impraticabilità dell'angusto “Mattei”, la prossima gara interna sarà disputata in campo neutro, al “Comunale” di Vittoria, ancora in anticipo al sabato, con inizio alle 15:30. Il tutto a porte chiuse: i tempi tecnici ridotti, di fatto, non hanno permesso il rilascio delle autorizzazioni necessarie all’ingresso degli spettatori. L'avversario è il San Sebastiano reduce dalla vittoria fra le mura amiche contro il modesto Priolo.

Real Niscemi-Atletico Gela 1-1
Reti: al 14' Mezzasalma (AG), al 16' st Streva R. (RN)
Real Niscemi: Ruggieri, Roselli, Iapichino, Bartoluccio G., Macca, Alma, Streva R. (dal 28' st Bonaffini), Di Stefano (dal 43 st' Di Gregorio), Spitale (Bartoluccio S.), Scerra, Cortese. Allenatore Fabrizio Gueli.
Atletico Gela: Camiolo, Rivecchio, Battaglia, Vella, Campailla, Campanaro, Greco (dal 40' st Melilli), Caruso, Ascia (dal 26' st Castania), Mezzasalma, Iannello. Allenatore: Dario Di Dio.
Arbitro: Tilaro di Enna

Risultati 3ª giornata (25/09/2011)
Agira Nissoria-Or.sa. Ragusa n.d.
Città di Rosolini-Leonfortese 0-3
Enzo Grasso-Nicosia 0-3
Gynnica Scordia-Santa Croce 2-1
Paternò 2011-Troina 2-2
Real Niscemi-Atletico Gela 1-1
San Sebastiano-Priolo Calcio 3-1
Scicli-Virtus Ispica 1-1

Classifica
Nicosia, Leonfortese, Real Niscemi e Gymnica Scordia 7 punti; Atletico Gela 5 punti; Enzo Grasso, Scicli, Santa Croce, San Sebastiano 4 punti; Città di Rosolini e Or. Sa. Ragusa*, Priolo 3 punti; Virtus Ispica 2 punti; Troina e Paternò 1 punto; Agira Nissoria* 0 punti
* una gara in meno

Prossimo turno (4ª giornata, 2/10/2011)
Atletico Gela-S. Sebastiano
Leonfortese-Scicli
Nicosia-Paternò 2011
Or.sa. Ragusa-Gynnica Scordia
Priolo Calcio-Agira Nissoria
Santa Croce-Città di Rosolini
Troina-Real Niscemi
Virtus Ispica-Enzo Grasso


Autore : Filippo Guzzardi

» Altri articoli di Filippo Guzzardi
In Edicola
Newsletter
Registrati alla Newsletter Gratuita del Corriere di Gela per ricevere le ultime notizie direttamente sul vostro indirizzo di posta elettronica.

La mia Email è
 
Iscrivimi
cancellami
Cerca
Cerca le notizie nel nostro archivio.

Cerca  
 
 
Informa un Amico Informa un Amico
Stampa la Notizia Stampa la Notizia
Commenta la Notizia Commenta la Notizia
 
㯰yright 2003 - 2022 Corriere di Gela. Tutti i diritti riservati. Powered by venturagiuseppe.it
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120