1 2 3 4 5
Corriere di Gela | Gela calcio, parte l’avventura
Edizione online del Periodico settimanale di Attualità, Politica, Cultura, Sport a diffusione comprensoriale in edicola ogni sabato
notizia del 17/08/2004 messa in rete alle 23:28:19

Gela calcio, parte l’avventura

In ritiro a Piano Zucchi, sulle Madonie, il Gela di Domenicali si prepara ad affrontare la nuova stagione agonistica con prestigiosi propositi (nella foto, da sinistra, il presidente Massimo Romano, il difensore Montalbano, una hostess e il dg Giuseppe Cammarata). Il ds Ferrante, dopo l’ingaggio di Pardo, Gargiulo, Unniemi, Comandatore, Carboni, Mariani e Tiscione, ha concluso altre due importanti operazioni di mercato, acquistando l’esperto e navigato difensore Montalbano, classe ’69, e riportando a Gela il centrocampista Matinella, prelevato dall’Igea. Tali colpi testimoniano la volontà della nuova dirigenza di lottare per un posto nei play-off, avendo allestito un organico ricco di validi elementi e soprattutto molto forte dal punto di vista qualitativo.
Di certo coltivare il sogno promozione non sarà agevole, poiché molte altre formazioni che parteciperanno al prossimo torneo di C2 hanno speso molto sul mercato per mirare al salto di categoria. Sul piedistallo soprattutto Lodigiani e Manfredonia, le quali disporranno di una “rosa” potenzialmente idonea a figurare egregiamente anche in serie superiori: la formazione romana ha acquistato ben dodici giocatori, la maggior parte dei quali militante in passato in serie A o B (Pisciotta, Vargiu, Bettoni, Criscuolo, D’Angelo, il fortissimo Gioacchini, D’Imporzano, Cozzi, gli ex della Palmese De Sanzo, Corazzini e Pizzulli, e dulcis in fundo il bomber Fanesi), mentre la matricola Manfredonia non è stata da meno con dodici acquisti, tutti di gran valore, tra cui l’ex-gelese Umberto Brutto, la punta Roberto Manca e il difensore Turone. Su un gradino sotto si posizionano altre terribili matricole quali Rende e Stabia, e specialmente i campani incutono un po’ di timore dopo l’ingaggio di Delle Vedove, Toscano, Rutzittu e soprattutto dell’ex attaccante del Catania Ambrosi. Anche il Melfi, che ha assunto Papagni, e la Cavese, che vorrebbe la punta Luiso, proveranno a lottare per i play-off, senza dimenticare il Lamezia qualora i calabresi vengano ripescati.
Il Gela, pertanto, pur disponendo di un organico che fa ben sperare la tifoseria, dovrà rassegnarsi ad un ardua concorrenza con molte altre compagini del torneo. La rosa giallorossa però va ancora completata: manca soprattutto un forte centrocampista centrale, in grado di prendere in mano le redini del gioco, e soprattutto un bomber che possa garantire un discreto bottino di reti.
Il ds Ferrante ha puntato il mirino sul buterese Scichilone, punta d’esperienza tesserata per la Cavese, ma l’ex riserva di Protti nel Livorno ha rinnovato pochi giorni fa il contratto con la società campana andando peraltro in ritiro con la squadra campana. Ferrante proverà a portarlo a Gela, ma nel caso non riesca potrebbe prendere in considerazione come alternativa iniziale Nuccio Di Dio, classe 82, di proprietà del Crotone (2 presenze in B). Probabile infine anche l’arrivo di un esterno destro per il centrocampo, falla per il momento trascurata dal ds
La stagione avrà inizio con il tradizionale appuntamento della Coppa Italia di serie C, ma nessun incontro di tale manifestazione si svolgerà al Presti, grazie a quelle solite lungaggini burocratiche che hanno impedito un tempestivo inizio del rifacimento del manto erboso. E poiché la ditta che si è aggiudicata l’appalto ha ulteriormente ritardato l’avvio dei lavori, qualche gara casalinga di campionato potrebbe disputarsi in campo neutro, suscitando così l’ira dei dirigenti gelesi, poichè subirebbero un forte danno qualora si verificasse una tale ipotesi.


Autore : Paolo Cordaro

» Altri articoli di Paolo Cordaro
In Edicola
Newsletter
Registrati alla Newsletter Gratuita del Corriere di Gela per ricevere le ultime notizie direttamente sul vostro indirizzo di posta elettronica.

La mia Email è
 
Iscrivimi
cancellami
Cerca
Cerca le notizie nel nostro archivio.

Cerca  
 
 
Informa un Amico Informa un Amico
Stampa la Notizia Stampa la Notizia
Commenta la Notizia Commenta la Notizia
 
㯰yright 2003 - 2021 Corriere di Gela. Tutti i diritti riservati. Powered by venturagiuseppe.it
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120