1 2 3 4 5
Corriere di Gela | Docenti e alunni in campo per Telethon
Edizione online del Periodico settimanale di Attualità, Politica, Cultura, Sport a diffusione comprensoriale in edicola ogni sabato
notizia del 22/12/2013 messa in rete alle 22:53:41

Docenti e alunni in campo per Telethon

Una tribuna gremita di studenti e più di duemila euro raccolti a favore di Telethon, la fondazione che finanzia la ricerca sulle malattie genetiche. L’obiettivo di Non solo didattica: I docenti del cuore, nella sua seconda edizione, è stato raggiunto in pieno. Il triangolare di calcio si è disputato lunedì scorso presso lo stadio V. Presti e ha visto impegnate due generazioni, alunni e docenti dell’Istituto di istruzione superiore Majorana, del Liceo scientifico E. Vittorini e dell’Istituto Sturzo. Le formazione, ognuna composta da sette docenti e quattro alunni appartenenti alle tre scuole, sono scese in campo per una sana e gioiosa competizione che ha fatto da sfondo ad una tiepida giornata prenatalizia e, al di là dei risultati conseguiti, vi è stata una grande vittoria quella della solidarietà, dell’amore per il prossimo e della speranza di chi è meno fortunato.

«È stato – ci ha detto Angela Scaglione, dirigente scolastico dello Sturzo e reggente del Majorana – un grande successo. Questo appuntamento di beneficienza ha visto una partecipazione massiccia di tutti gli alunni, che con la loro presenza hanno dimostrato che il calcio ha un grande potere di aggregazione, ma principalmente hanno esternato una grande generosità, 850 alunni su 870 hanno dato il loro contributo economico, in un periodo di crisi». Dieci i gol segnati nei tre match che hanno fatto felice il pubblico sugli spalti, e galvanizzato i professori che hanno retto benissimo il confronto con i giovani alunni.

La prima partita Vittorini-Majorana è finita 3-0, con due reti segnate dallo studente Angelo Mirabella e una dal prof. in pensione, Felice Internullo.

La seconda partita ha visto la vittoria del Majorana, con due reti dello studente Giuseppe Caruso e una del professore, nonché organizzatore dell’evento, Salvo Barbieri. Il Majorana ha avuto la meglio nella partita finale contro lo scientifico, assicurandosi la coppa del vincitore, grazie ai goal nuovamente segnati da Caruso e da Barbieri.

«Si è avuta una partecipazione attiva da parte degli studenti – ha commentato Angela Tuccio, dirigente del Vittorini – uno stadio così pieno non si aveva dai tempi delle partite del Gela Calcio».

«Telethon – ha sottolineato la Scaglione – è un appuntamento irrinunciabile per le nostra scuola, in quanto sostenere la ricerca deve essere non solo un dovere civile ma anche morale».


Autore : Filippa Antinoro

» Altri articoli di Filippa Antinoro
In Edicola
Newsletter
Registrati alla Newsletter Gratuita del Corriere di Gela per ricevere le ultime notizie direttamente sul vostro indirizzo di posta elettronica.

La mia Email è
 
Iscrivimi
cancellami
Cerca
Cerca le notizie nel nostro archivio.

Cerca  
 
 
Informa un Amico Informa un Amico
Stampa la Notizia Stampa la Notizia
Commenta la Notizia Commenta la Notizia
 
㯰yright 2003 - 2020 Corriere di Gela. Tutti i diritti riservati. Powered by venturagiuseppe.it
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120