1 2 3 4 5
Corriere di Gela | Zucchetti (Commissione Muos): la sospensione dei lavori è tutto un trucco
Edizione online del Periodico settimanale di Attualità, Politica, Cultura, Sport a diffusione comprensoriale in edicola ogni sabato
notizia del 19/04/2013 messa in rete alle 22:34:22

Zucchetti (Commissione Muos): la sospensione dei lavori è tutto un trucco

Il prof. Massimo Zucchetti, docente di ingegneria nucleare al Politecnico di Torino, chiamato nel marzo scorso a far parte della Commissione che studia gli effetti negativi dell’antenna Muos di Niscemi, ha utilizzato Facebook per denunciare quella che definisce una «manovra assolutamente bassa e vile per avere la scusa, a fine maggio, per riprendere i lavori con in mano un pezzo di carta che asserirà che tutto-va-bene».

L’affermazione arriva a commento della decisione dei governi – nazionale e regionale – di sospendere fino al 31 maggio prossimo i lavori di costruzione dell’antenna americana sul suolo niscemese.

Zucchetti riporta le dichiarazioni di giubilo rilasciate da alcuni esponenti del M5S (Fico e Mannino) e dallo stesso governatore Crocetta, uscendo da Palazzo Chigi, dove è stata decisa la momentanea sospensione dei lavori e le traduce così:

«1) La Commissione è stata nominata con soli esperti dell’Istituto superiore della Sanità, che sono notoriamente negazionisti al 100% sugli effetti dei campi elettromagnetici;

2) Il sottoscritto, contrariamente a quanto indicato dal Movimento 5 Stelle, dall'assessore Lo Bello e dallo stesso Crocetta, non ne fa parte, in quanto era l'unico che poteva opporsi all'inciucio;

3) Mi pare evidente che nessuno dei "rappresentanti del territorio" ha minimamente protestato riguardo la trasparenza dei lavori della Commissione, sulla conoscenza dei membri e dei dati di partenza, e come mai non debba anche occuparsi delle 41 antenne 4) Vi scrivo già io qui le conclusioni della Commissione, senza aspettare il 31 maggio: "Allo state dell'arte, non risulta in letteratura alcuna prova di correlazione dimostrabile fra campi elettromagnetici ed effetti sulla salute. Quindi non vi è il minimo rischio per la popolazione" 5) Mi sembra davvero incredibile come non vi stiate accorgendo che vi hanno venduto ignobilmente, e che tutto questo è una manovra assolutamente bassa e vile per avere la scusa, a fine maggio, per riprendere i lavori con in mano un pezzo di carta che asserirà che tutto-va-bene».

(Nella foto, il prof. Massimo Zucchetti)


Autore : Redazione Corriere
In Edicola
Newsletter
Registrati alla Newsletter Gratuita del Corriere di Gela per ricevere le ultime notizie direttamente sul vostro indirizzo di posta elettronica.

La mia Email è
 
Iscrivimi
cancellami
Cerca
Cerca le notizie nel nostro archivio.

Cerca  
 
 
Informa un Amico Informa un Amico
Stampa la Notizia Stampa la Notizia
Commenta la Notizia Commenta la Notizia
 
㯰yright 2003 - 2019 Corriere di Gela. Tutti i diritti riservati. Powered by venturagiuseppe.it
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120