1 2 3 4 5
Corriere di Gela | Il Red di D’Alema parte da Gela
Edizione online del Periodico settimanale di Attualità, Politica, Cultura, Sport a diffusione comprensoriale in edicola ogni sabato
notizia del 24/10/2008 messa in rete alle 22:24:30

Il Red di D’Alema parte da Gela

E’ stata battezzata ReD da Massimo D’Alema. Non è solo un'associazione di parlamentari e intellettuali. Ma un'organizzazione capillare, radicata sul territorio, con coordinamenti a livello regionale e provinciale. 110 i parlamentari Pd già arruolati, 4 gli eurodeputati guidati dal capogruppo italiano nel Pse Gianni Pittella, presidente Paolo De Castro e il senatore La Torre.
In Sicilia tre i giovani parlamentari: Miguel Donegani, Davide Faraone e Vincenzo Marinello. Lunedì 20 ottobre scorso nella sala congressi di Villa Peretti, alla presenza di un folto pubblico, rappresentato in gran parte da simpatizzanti ed iscritti al Partito Democratico si è tenuto un convegno organizzato dall’on. Miguel Donegani. Doveva esserci anche il senatore Nicola La Torre, ma il divorzio del leader di Italia dei valori Di Pietro dal Pd, lo ha trattenuto a Roma per riunioni che lo staff di Veltroni e D’Alema hanno indetto nella giornata. Si diceva che la sala era gremita di simpatizzanti ma di molti invitati e osservatori. Da registrare le presenze eccellenti di Mirello Crisafulli, on. Salvo Raiti, Vincenzo Marinello, Davide Faraone, on. Aiello Citiamo anche alcune presenze di politici come Vullo, Fasulo, Cafà, Placenti, Lo Nigro, Totò D’Arma, Gulizzi, il socialista Toggi, La Folaga ed altri.
Molto applaudito l’intervento dell’on. Salvo Raiti che non ha lesinato le critiche alla politica nazionale del centro destra. “Berlusconi ed il suo governo – ha detto il parlamentare – continuano a non tener conto delle esigenze del sud e della Sicilia in particolare. La crisi economica che stiamo vivendo è frutto delle scelte di Bush tanto elogiato dal cavaliere in questi giorni. Una crisi mondiale che sancisce il fallimento di quella scelta liberale, una crisi che ricade soprattutto nelle piccole e medie imprese, sui piccoli risparmiatori e soprattutto sui cittadini alle prese di come arrivare a gestire le spese per arrivare alla terza settimana. Necessario in questo momento da parte del Pd mettere su iniziative per ascoltare la gente, per confrontarci e per rimuovere tutti gli errori commessi in questi ultimi anni e che ci hanno fatto perdere le elezioni.
Dobbiamo mettere in atto questo processo riformista e democratico che ci permette anche di selezionare anche una classe dirigente ma con metodi diversi. E’ il confronto delle idee che bisogna cercare per mandare a casa i cialtroni e rimboccarsi le maniche”.
Al microfono sono andati l’assessore Antonio La Folaga, l’on. Vincenzo Marinello, deputato all’Ars, l’on Davide Faraone, Paolo Cafà, di “Democrazia e socialismo”, Ciccio Aiello e Piero Lo Nigro (socialisti)
Intervento conclusivo dell’On. Miguel Donegani. “La Red è un’associazione politico culturale che è nata a livello nazionale con Massimo D’Alema – ha esordito nel suo intervento finale Donegani – per creare un dibattito all’interno del Partito democratico. Il fatto che l’Associazione ReD in Sicilia sia partita da Gela mi inorgoglisce perché ciò vuol dire che un’attenzione particolare dei dirigenti nazionali come D’Alema. Mi inorgoglisce anche di avere in Sicilia un ruolo determinante assieme ad altri colleghi e che possa essere da traino per fare crescere il Partito democratico. La ReD non nasce per creare difficoltà, ma per agevolare un percorso all’interno del partito democratico. C’è la necessità di metodi nuovi. Partecipazione, confronto di idee, discussione. Sono queste le cose che mancavano e che ora sono il presupposto di una democrazia partecipata”.


Autore : Nello Lombardo

» Altri articoli di Nello Lombardo
In Edicola
Newsletter
Registrati alla Newsletter Gratuita del Corriere di Gela per ricevere le ultime notizie direttamente sul vostro indirizzo di posta elettronica.

La mia Email è
 
Iscrivimi
cancellami
Cerca
Cerca le notizie nel nostro archivio.

Cerca  
 
 
Informa un Amico Informa un Amico
Stampa la Notizia Stampa la Notizia
Commenta la Notizia Commenta la Notizia
 
㯰yright 2003 - 2022 Corriere di Gela. Tutti i diritti riservati. Powered by venturagiuseppe.it
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120