1 2 3 4 5
Corriere di Gela | Calcio/Eccellenza: giallorossi obbligati a vincere
Edizione online del Periodico settimanale di Attualità, Politica, Cultura, Sport a diffusione comprensoriale in edicola ogni sabato
notizia del 19/10/2012 messa in rete alle 22:22:20
Calcio/Eccellenza: giallorossi obbligati a vincere

L'Atletico Gela torna sconfitto da Vittoria come da pronostico e scivola in ultima posizione dopo 6 giornate. Non è certo quello che si era programmato ad inizio stagione e serve un'autentica oltre che provvidenziale inversione di rotta.

Letteralmente decimata dalle decisioni del giudice sportivo dopo la surreale sfida del turno precedente, la squadra giallorossa è andata persino vicina al vantaggio nella prima frazione di gioco con Domicoli e Di Pietro, resistendo per larga parte dell'incontro contro la capolista per poi arrendersi solo nel finale di gara: il che accresce ancor di più il rammarico per questo brutto inizio di stagione.

Il Vittoria di Campanella poteva sbloccare il risultato quando era scoccata l'ora di gioco grazie ad un penalty concesso per fallo di mani in area gelese: ma dagli undici metri D'Agosta angola troppo e colpisce il legno.

A dispetto di ciò, l'attaccante biancorosso lascia aperto il conto con l'Atletico Gela e si conferma la sua bestia nera almeno per questa stagione. Dopo le tre marcature tra andata e ritorno in Coppa Italia, D'Agosta trafigge Camiolo in piena zona cesarini. In campionato, per lui è la sesta rete in sei giornate.

A seguire, Bua pesca altresì il jolly su un tiro-cross che si infila nel sette beffando l'estremo difensore gelese. Un 2-0, quindi, guadagnato in extremis dal Vittoria che guida il torneo, ai danni di un Atletico Gela che viene invece catapultato in fondo alla classifica generale. Due cammini, ad oggi, diametralmente opposti.

In casa Atletico, soprattutto, non c'è più spazio per le chiacchiere ed occorre risalire la china subito. Magari iniziando questo sabato con la prima vittoria stagionale. Nell'anticipo della settima giornata fra le mura amiche l'Atletico affronta però un cliente non facile: il Due Torri Piraino occupa il 3° posto ed ambisce ad un campionato di vertice. Ritornano a disposizione di Alfonso Scerra i vari Campailla, Mezzasalma e Messana, mentre la società ha presentato ricorso per ridurre le squalifiche di Fiore e Pardo.


Autore : Filippo Guzzardi

» Altri articoli di Filippo Guzzardi
In Edicola
Newsletter
Registrati alla Newsletter Gratuita del Corriere di Gela per ricevere le ultime notizie direttamente sul vostro indirizzo di posta elettronica.

La mia Email è
 
Iscrivimi
cancellami
Cerca
Cerca le notizie nel nostro archivio.

Cerca  
 
 
Informa un Amico Informa un Amico
Stampa la Notizia Stampa la Notizia
Commenta la Notizia Commenta la Notizia
 
㯰yright 2003 - 2022 Corriere di Gela. Tutti i diritti riservati. Powered by venturagiuseppe.it
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120