1 2 3 4 5
Corriere di Gela | Intervista al neo segretario provinciale Pli
Edizione online del Periodico settimanale di Attualità, Politica, Cultura, Sport a diffusione comprensoriale in edicola ogni sabato
notizia del 06/03/2005 messa in rete alle 22:16:47
Intervista al neo segretario provinciale Pli

Ritorna in sella dopo essere stato ai margini della politica per oltre dieci anni. A conclusione dei lavori è stato eletto il nuovo organigramma dell’esecutivo provinciale che risulta così composto: Grazio Trufolo, segretario provinciale; Nando Baccone, presidente; Emilio Tallarita e Calogero Scarpulla vice segretari.
– Vuole esporci come dopo quattordici anni si è arrivati alla rifondazione del partito liberale?
“Quando fu rifondato il partito io ero scettico a rientrarvi, perché ritenevo che non c’erano ancora le condizioni per costituire razionalmente un partito liberale. Fui invitato dall’amico De Luca a partecipare al congresso nazionale. In quella sede ho riscontrato una buona e qualificata partecipazione di persone. Ho incontrato tanti vecchi amici, ma quello che mi ha colpito più di tutti è stato l’amico Altissimo. Feci la tessera ed ho iniziato da lì, il 3 dicembre 2004 l’inserimento nel partito liberale. Il 27 dicembre abbiamo fatto un’assemblea di tutti gli iscritti della provincia per la costituzione degli organi sociali. Devo dire che c’è stata una partecipazione di pubblico eccezionale, molti ospiti qualificati, parlamentari del centro destra e del centro sinistra, sindacati”.
– In che area politica vi collocate?
“Noi siamo dei moderati e difficilmente i liberali si possono recintare. In questa fase politica siamo alleati con la Casa delle libertà, ma un’alleanza di pari dignità e senza subalternanza che ancora nel nostro territorio dobbiamo ancora costruire. Certamente da oggi prioritariamente è questa la nostra intenzione. Ora vedremo se anche loro sono disponibili a costruire quest’area più allargata. Mi auguro che accettino le nostre qualità e meriti. No dico tutti, ma ritengo che più debbano essere i punti che ci uniscano che quelli che ci dividono”.
– Quale giudizio politico date della giunta Collura e della giunta Crocetta?
“Il Pli guarderà con attenzione sia gli atti amministrativi che politici di questi due grossi enti. Per quanto riguarda l’Ente Comune, del sindaco condividiamo le priorità che si riferiscono ad una battaglia seria contro la criminalità organizzata ed il grosso problema che vive la nostra comunità riguardo alla disoccupazione. Noi riteniamo che sono due facce della stessa medaglia e diversamente da lui pensiamo che la ricetta per risolvere questo problema non deve essere “parolaia”, ma improntata a creare sviluppo e ricchezza nel paese attraverso la creazione di strutture e infrastrutture che consentano agli imprenditori di avere tutti i servizi per potere investire in questo corridoio”.
– Crocetta spesso chiede apporto ai partiti di centro destra. Ha una mano tesa verso le opposizioni ritenendo che sia un bene per la città. Come interpretate questo gesto?
“Crocetta fa bene a chiedere l’aiuto di tutti consiglieri comunali al di là delle appartenenze in quanto i problemi sono tali e tanti che l’avere l’umiltà di capire che da soli non si possono risolvere, è un fatto positivo. Noi abbiamo un solo consigliere comunale nell’assise civica e in quel contesto ci confronteremo sugli atti. Laddove ci saranno atti che possono servire allo sviluppo della città non esiteremo un attimo a votarli favorevolmente. Se saremo chiamati a contrastare queste due emergenze, noi saremo disponibili a sederci al tavolo ed a fornire il nostro contributo. Siamo contro l’assistenzialismo, contro il parassitismo, contro le chiacchiere vuote. Siamo un partito operativo".


Autore : Nello Lombardo

» Altri articoli di Nello Lombardo
In Edicola
Newsletter
Registrati alla Newsletter Gratuita del Corriere di Gela per ricevere le ultime notizie direttamente sul vostro indirizzo di posta elettronica.

La mia Email è
 
Iscrivimi
cancellami
Cerca
Cerca le notizie nel nostro archivio.

Cerca  
 
 
Informa un Amico Informa un Amico
Stampa la Notizia Stampa la Notizia
Commenta la Notizia Commenta la Notizia
 
㯰yright 2003 - 2022 Corriere di Gela. Tutti i diritti riservati. Powered by venturagiuseppe.it
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120