1 2 3 4 5
Corriere di Gela | In pieno svolgimento ai Salesiani l’Orientagiò 2009
Edizione online del Periodico settimanale di Attualità, Politica, Cultura, Sport a diffusione comprensoriale in edicola ogni sabato
notizia del 05/12/2009 messa in rete alle 21:08:50

In pieno svolgimento ai Salesiani l’Orientagiò 2009

Per il secondo anno consecutivo ha aperto i battenti il Salone dell’orientamento scolastico, formativo, universitario, lavorativo e del tempo libero presso il Paladonbosco dell’Oratorio salesiano. E’ stato chiamato “Orientagiò” e ad organizzarlo il Cnos-Fap di Gela con il patrocinio della provincia regionale di Caltanissetta. Una iniziativa riuscitissima anche perché si è avvalsa della collaborazione di Enti, Scuole, Forze dell’ordine, associazioni di volontariato, sindacati, oltre che operatori economici ed imprenditori. Nei tre giorni che vanno dal 3 al 5 dicembre, i visitatori potranno vedere negli stands allestiti a ridosso del Paladonbosco, tanti prodotti ed assistere a confronti, incontri workshop finalizzati alla informazione e formazione dei giovani.

L'iniziativa rappresenta un occasione per:
– Rispondere al bisogno di informazione ed orientamento di chi è alla ricerca di lavoro;
– Offrire una vasta gamma di opportunità a coloro che vogliono intraprendere un percorso professionale o un nuovo corso di studi e formazione;
– Consentire alle imprese, agli enti e al sistema formativo un'occasione d' incontro e conoscenza reciproca;
– Promuovere gli strumenti e i servizi che possano facilitare l'incontro tra domanda e offerta di lavoro.

A tagliare il nastro di apertura ufficiale della manifestazione è stato il vescovo di Piazza Armerina Monsignor Michele Pennisi, coadiuvato dal presidente della provincia regionale di Caltanissetta on. Pino Federico (i due nella foto). Presenti i più alti vertici della famiglia salesiana ed una marea di giovani del Cnos e degli istituti superiori.
“Questo secondo salone – ha detto Don Enzo Ferrarella, Direttore del Centro Polifunzionale del Cnos-Fap – vuole dare la possibilità di scelta ai ragazzi di scuola media e superiore, se indirizzarsi verso il mondo del lavoro, della cultura, della formazione ed anche come occupare il tempo libero. Con la realizzazione di queste iniziative ci poniamo come obiettivo di salvare i giovani, a venire fuori dalla incertezza della vita. Don Bosco iniziò con le scuole, corsi professionali, i primi laboratori, con il primo sindacato, il primo contratto di lavoro. Anche noi qui a Gela vogliamo rifare quel percorso”.

Ugo Costa, docente e formatore del Cnos, ha affermato che all’interno del Salone si svolgeranno dei work-shop aperti a studenti, insegnanti, operatori e a tutti coloro che vogliono approfondire percorsi formativi e tematiche legate al mondo giovanile.
“Speriamo di contribuire in forma incisiva – ha continuato Costa – nei confronti dei ragazzi a fare operare delle scelte oculate sia riguardo al campo del lavoro, professionale o scolastico-universitario. Abbiamo voluto offrire un servizio alla città ed alle istituzioni in un clima di pluralismo e di collaborazione con tutti. Siamo in un momento di ripresa dalla crisi economica e finanziaria che ha invaso il mondo intero, e Gela ne è pure testimone. Ci auguriamo che nel nostro piccolo queste iniziative possano contribuire a far crescere culturalmente e sul piano dell’occupazione i nostri giovani. Il nostro compito sarà quello di orientare i ragazzi nelle future scelte”.

“L’iniziativa è partita dalla Provincia e dal Cnos – ha detto il presidente della provincia on. Pino Federico – l’avere ampliato il campo di intervento sull’orientamento, credo che sia stata una giusta scelta da parte degli organizzatori, perché non si ha molto spesso il contatto tra mondo del lavoro, la formazione e l’università. A mio parere, questa è una iniziativa importante che dobbiamo sempre più ampliare e fare crescere. Deve essere una opportunità per Gela, per il comprensorio e per tutta la provincia. Il prossimo anno inseriremo in bilancio una somma che servirà a potenziare questa inizativa”.


Autore : Nello Lombardo

» Altri articoli di Nello Lombardo
In Edicola
Newsletter
Registrati alla Newsletter Gratuita del Corriere di Gela per ricevere le ultime notizie direttamente sul vostro indirizzo di posta elettronica.

La mia Email è
 
Iscrivimi
cancellami
Cerca
Cerca le notizie nel nostro archivio.

Cerca  
 
 
Informa un Amico Informa un Amico
Stampa la Notizia Stampa la Notizia
Commenta la Notizia Commenta la Notizia
 
㯰yright 2003 - 2022 Corriere di Gela. Tutti i diritti riservati. Powered by venturagiuseppe.it
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120