1 2 3 4 5
Corriere di Gela | <i>Calcio/Promozione/</i> Atletico-Rosolini ai play off
Edizione online del Periodico settimanale di Attualità, Politica, Cultura, Sport a diffusione comprensoriale in edicola ogni sabato
notizia del 06/05/2012 messa in rete alle 20:06:14
Calcio/Promozione/ Atletico-Rosolini ai play off

Finisce come ci si aspettava a Scicli con un pari che mette definitivamente al riparo i padroni di casa in classifica, ottenuto contro un Atletico Gela che non aveva nulla più da chiedere al campionato regolare.

Ma il risultato, 2-2, non è maturato in maniera altrettanto scontata a conferma che in realtà le due squadre hanno dato vita ad un match combattuto e molto equilibrato, infiammatosi nelle fasi finali: basti pensare che le 4 reti si restringono negli ultimi venti minuti di gara.

I locali passano in vantaggio su rigore e raddoppiano dieci minuti dopo. Ma i giallorossi non ci stanno e con uno scatto d'orgoglio recuperano il doppio passivo in piena zona cesarini, dapprima con Greco e successivamente con Mezzasalma.

E' il ventitreesimo punto nel girone di ritorno per i cremisi che si salvano.

Il club presieduto da Turco, invece, chiude la stagione regolare collezionando 54 punti in quarta posizione. Nota lieta è il ritorno al goal di Mezzasalma. L'attaccante si è sbloccato la settimana precedente dopo un lungo digiuno ed a Scicli ha concesso il bis: un buon viatico in vista del post-season.

I play-off inizieranno il 13 maggio con la semifinale che vedrà l'Atletico ospite del Rosolini (61 punti) giunto terzo in classifica. Gara unica con i ragazzi allenati dalla coppia Di Stefano-Di Somma che hanno a a disposizione un solo risultato: la vittoria. In caso di pari anche dopo i tempi supplementari, non sono previsti rigori ed a qualificarsi sarà la squadra meglio posizionata in classifica (nel qual caso i siracusani).

Peraltro, tanto Città di Rosolini quanto Atletico Gela sanno già che ad aspettarli in finale e fra le mura amiche ci sarà il Gymnica Scordia che ha conquistato la piazza d'onore in graduatoria alle spalle della Leonfortese promossa in Eccellenza. Essendoci dieci punti di distacco tra Gymnica (62 punti) e Nicosia (52 punti) arrivato quinto in classifica, la squadra di Scordia salta secondo regolamento la semifinale ed accede direttamente nella finalissima, anch'essa come la semifinale da svolgersi in gara unica e con le stesse regole in caso di pareggio.



Autore : Filippo Guzzardi

» Altri articoli di Filippo Guzzardi
In Edicola
Newsletter
Registrati alla Newsletter Gratuita del Corriere di Gela per ricevere le ultime notizie direttamente sul vostro indirizzo di posta elettronica.

La mia Email è
 
Iscrivimi
cancellami
Cerca
Cerca le notizie nel nostro archivio.

Cerca  
 
 
Informa un Amico Informa un Amico
Stampa la Notizia Stampa la Notizia
Commenta la Notizia Commenta la Notizia
 
㯰yright 2003 - 2022 Corriere di Gela. Tutti i diritti riservati. Powered by venturagiuseppe.it
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120