1 2 3 4 5
Corriere di Gela | Volley B2 donne/L’Heraclea pensa in grande
Edizione online del Periodico settimanale di Attualità, Politica, Cultura, Sport a diffusione comprensoriale in edicola ogni sabato
notizia del 21/08/2011 messa in rete alle 18:01:38
Volley B2 donne/L’Heraclea pensa in grande

Diramati i gironi della stagione 2011/12 di volley femminile di serie B2, con tanto di calendario. Per la Meic Services Gela, inserita nel girone I, le danze avranno inizio il 16 ottobre fra le mura amiche: ospite di turno sarà la Noma Volley Santo Stefano di Camastra. Un match sulla carta non proibitivo, ma a cui seguirà l'insidiosa trasferta a Cirò (in Calabria) contro la Volley Malena, considerata la principale outsider ai nastri partenza. Bisognerà, insomma, partire bene, anzi al meglio, sfruttando al massimo il fattore campo in uno start di campionato non agevolissimo. Alla 3ª e 4ª giornata, infatti, il roster di coach Scavino riceverà la visita di Messina e soprattutto di Cinquefrondi, grande avversaria diretta nella scorsa stagione, col sogno spezzato di una promozione fallita sul più bello (finale play off) e decisa a ritentarci anche in questa stagione. Fra le grandi favorite alla vittoria finale, addirittura dai più additata come autentica corazzata del torneo, Battipaglia (Salerno) se la vedrà con il sestetto rosa gelese in Campania in occasione della 13a giornata di andata. Il che significa ultima sfida di regular season da brivido, se i pronostici della vigilia verranno rispettati, al Pala Livatino. Del resto, dopo un mercato condotto con autorità, l'Heraclea non può che pensare in grande. Il presidente Mario Invincibile ed il Ds Giuseppe Scifo hanno fatto un gran lavoro, allestendo un roster altamente competitivo.

Confermate la palleggiatrice Spena, le schiacciatrici di banda Escher, capitan Giallongo e la gelesissima Susino, nonché l'opposto Oliva, sono arrivate la fortissima schiacciatrice Ferro, la navigata ed esperta libero Caruso, la promettente seconda palleggiatrice Cavarra e due centrali dal gran carattere come Salomone e Lentini. Non ancora perse del tutto, infine, le speranze di rivedere in gruppo anche l'eclettica Cianflone, quantomeno fino alla presentazione ufficiale del team che dovrebbe tenersi per la fine del mese.


Autore : Filippo Guzzardi

» Altri articoli di Filippo Guzzardi
In Edicola
Newsletter
Registrati alla Newsletter Gratuita del Corriere di Gela per ricevere le ultime notizie direttamente sul vostro indirizzo di posta elettronica.

La mia Email è
 
Iscrivimi
cancellami
Cerca
Cerca le notizie nel nostro archivio.

Cerca  
 
 
Informa un Amico Informa un Amico
Stampa la Notizia Stampa la Notizia
Commenta la Notizia Commenta la Notizia
 
㯰yright 2003 - 2022 Corriere di Gela. Tutti i diritti riservati. Powered by venturagiuseppe.it
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120