1 2 3 4 5
Corriere di Gela | Gela si candida
Edizione online del Periodico settimanale di Attualità, Politica, Cultura, Sport a diffusione comprensoriale in edicola ogni sabato
notizia del 30/09/2012 messa in rete alle 17:53:01
Gela si candida

Alle elezioni regionali del 28 ottobre 2012, Gela vuole dire la sua. Almeno quella parte di Gela in versione “elettorato passivo”, la cui scommessa passa attraverso ben 13 candidature totali. La sesta città dell'isola, invero, punta dritto alla guida della Regione, con l'ex sindaco ed attuale europarlamentare del Pd, Rosario Crocetta, candidato alla Presidenza. Ed in quanto comune più popoloso nella provincia di Caltanissetta, Gela mira a recitare un ruolo da protagonista.

Lo vuole recitare in questa competizione elettorale a partire giusto dal collegio nisseno. Una decisa ambizione che si misurerà facendo leva su una dozzina di candidati inseriti nelle liste provinciali concorrenti ed a caccia dei 4 seggi all'Ars disponibili.

Dei tre parlamentari regionali uscenti, si ricandidano in due. Non sarà della partita il “veterano” Lillo Speziale. Ciononostante, nella lista provinciale del Partito Democratico la dialettica ed il confronto tutto gelese sarà assicurato proprio come nel 2008, benché stavolta “a fare a spallate” saranno il deputato uscente Miguel Donegani ed il capogruppo consiliare Giuseppe Arancio. Nella coalizione a sostegno di Rosario Crocetta ci sono, poi, altri 2 gelesi. L'agronomo ed attuale consigliere comunale Piero Lo Nigro, in quota Psi nella lista Crocetta Presidente, nonché la responsabile locale della Croce Rossa, Anita Lo Piano, moglie del socialista Ugo Granvillano, che ha garantito la presenza femminile nella lista provinciale dell'Udc.

Alla sua seconda candidatura, ci riprova anche l'uscente Pino Federico, confermato nella lista Mpa-Partito dei Siciliani mentre, rimanendo nel gruppo di liste a sostegno della candidatura di Gianfranco Micciché, dopo una pausa decennale riscende in campo l'ex deputato di Forza Italia, l'avvocato Giacomo Ventura, incluso nella lista Nuovo Polo-Fli (Futuro e Libertà per l’Italia).

L'ex socialista e pediatra gelese Antonio Rinciani è presente sia nella lista provinciale Sel-Fed.Sin.-Verdi che nel “listino” (Lista Regionale) Fava Presidente, anche se capofila e candidata alla Presidenza, dopo la rinuncia all'ultimo minuto di Fava, è la sindacalista (Fiom) Giovanna Marano. In appoggio a quest'ultima, la lista provinciale nissena di Italia dei Valori candida anche il medico gelese Nunzio Spinello.

Causa analogo intoppo burocratico dell'ultima ora, è saltata la candidatura del coordinatore cittadino del Popolo della Libertà, Massimiliano Falvo. Al suo posto, nella lista Pdl per Musumeci Presidente, il ventiquattrenne studente universitario e coordinatore cittadino di Giovane Italia, Angelo Cafà.

Debutta nell'arena politica, il vigile urbano e giornalista Totò Sauna che è presente nella lista Intesa Civica Solidale collegata alla candidatura a Presidente di Gaspare Sturzo. Nella rosa dei 4 del Movimento Cinque Stelle anche l'impiegato gelese Giuseppe Lo Monaco, al fianco fra gli altri del nisseno Giancarlo Cancelleri candidato dei grillini anche alla Presidenza della Regione. Non ha fatto mancare la sua presenza nel collegio nisseno, infine, il Movimento dei Forconi che sostiene Mariano Ferro nella corsa a Palazzo D'Orleans: in lista solo 3 candidati tra cui il gelese Claudio Gambino.

La parola passa ora all'altra Gela, quella dell'elettorato attivo. C'è da convincere gli elettori gelesi a tornare alle urne e, preferibilmente, a fare campanile. Facile a dirsi. Forse fin troppo, di questi tempi.


Autore : Filippo Guzzardi

» Altri articoli di Filippo Guzzardi
In Edicola
Newsletter
Registrati alla Newsletter Gratuita del Corriere di Gela per ricevere le ultime notizie direttamente sul vostro indirizzo di posta elettronica.

La mia Email è
 
Iscrivimi
cancellami
Cerca
Cerca le notizie nel nostro archivio.

Cerca  
 
 
Informa un Amico Informa un Amico
Stampa la Notizia Stampa la Notizia
Commenta la Notizia Commenta la Notizia
 
㯰yright 2003 - 2022 Corriere di Gela. Tutti i diritti riservati. Powered by venturagiuseppe.it
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120