1 2 3 4 5
Corriere di Gela | Museo, ingresso libero e alunni miniguide
Edizione online del Periodico settimanale di Attualità, Politica, Cultura, Sport a diffusione comprensoriale in edicola ogni sabato
notizia del 26/03/2004 messa in rete alle 17:45:45

Museo, ingresso libero e alunni miniguide

I visitatori della mostra “Ta Attika” allestita al Convitto Pignatelli per la quale il costo del biglietto è fissato in 4 euro, potranno visitare anche il nostro museo archeologico gratuitamente. Si tratta di una novità annunciata dal direttore del Museo dott.ssa Enza Cilia Platamone che avendone chiesto autorizzazione all’Assessorato regionale ai Beni culturali, ne ha ricevuto risposta positiva.
"L’assessorato ha inteso accogliere questa mia richiesta – ha dichiarato la dott.ssa Cilia – ed ha consentito anche all’ingresso gratuito dei residenti a Gela per tutto il periodo della mostra. Per l’occasione saranno ascoltati come cicerone gli alunni della scuola elementare Luigi Capuana. Si tratta di validissimi ragazzi che hanno prodotto del materiale filmografico, nel quale mo-strano la loro bravura di miniguide come ha avuto modo di spiegarmi la dirigente scolastica dott.ssa Concetta Mongelli. Pertanto devo dire grazie con cuore grato e sono certa che il lavoro fatto darà buoni risultati".
A conclusione la dott.ssa Cilia ha annunciato che sabato alle ore 12, con il sostegno e la collaborazione della presidenza della Provincia regionale di Caltanissetta e dell’Amministrazione comunale di Gela, consegnerà simbolicamente le chiavi del Museo alla scuola Capuana affidando “questo Museo alle cure amorose e sollecite dei ragazzi che avranno il piacere di invitare al mu-seo parenti, genitori, amici, sostenitori e simpatizzanti”.
Dopo l’introduzione del direttore del Museo, ha preso la parola il dirigente scolastico della scuola elementare Capuana per ringraziare dell’opportunità che viene offerta ai ragazzi di illustrare ai loro compagnetti provenienti da altre scuole i nostri beni culturali ed i reperti museali.
Anche l’assessore Miguel Donegani ha pronunciato parole di plauso per l’iniziativa unica nel suo genere e si è detto felice di potere dare il proprio sostegno all’iniziativa.
All’incontro hanno partecipato anche la prof.ssa Salvina Fiorilla esperta in storia medievale e la direttrice del Museo spagnolo di Paterna di Valencia.


Autore : Nello Lombardo

» Altri articoli di Nello Lombardo
In Edicola
Newsletter
Registrati alla Newsletter Gratuita del Corriere di Gela per ricevere le ultime notizie direttamente sul vostro indirizzo di posta elettronica.

La mia Email è
 
Iscrivimi
cancellami
Cerca
Cerca le notizie nel nostro archivio.

Cerca  
 
 
Informa un Amico Informa un Amico
Stampa la Notizia Stampa la Notizia
Commenta la Notizia Commenta la Notizia
 
㯰yright 2003 - 2022 Corriere di Gela. Tutti i diritti riservati. Powered by venturagiuseppe.it
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120