1 2 3 4 5
Corriere di Gela | Un ponte tra Gela e la Spagna
Edizione online del Periodico settimanale di Attualità, Politica, Cultura, Sport a diffusione comprensoriale in edicola ogni sabato
notizia del 07/06/2003 messa in rete alle 17:39:31
Un ponte tra Gela e la Spagna

Un gruppo di studenti spagnoli provenienti dal Liceo di Barcellona sono giunti nel-la nostra città la settimana scorsa ospiti di famiglie di studenti del liceo scientifico “Elio Vittorini” di Gela. Un’iniziativa che si ripeterà in senso inverso, nel senso che studenti del liceo scientifico si recheranno in Spagna ospiti di famiglie spagnole. E’ la messa in atto di scambi culturali che arricchiscono di esperienze i nostri giovani che hanno così l’occasione di misurarsi in base alle loro conoscenze culturali e scientifiche con i colleghi di nazionalità diverse. “I nostri ragazzi – ci ha dichiarato l’assessore comunale all’Istruzione Luciano Vullo, tra l’altro preside del Liceo scientifico Vittorini ospitante – hanno avuto il modo di proiettarsi in una Europa che è molto mediterranea. Infatti Barcellona, la città da cui provengono questi giovani, è una delle più importanti città del mediterraneo. E costruiamo così un ponte tra la nostra gente e la loro. Ed è questa la ragione per la quale ho voluto accogliere questa iniziativa approfittando anche del fatto che sono anche assessore all’Istruzione al Comune. Così costruiamo un ponte tra Gela e Barcellona nel bacino del Mediterraneo che deve vederci con orgoglio, presenti nella costruzione del futuro”.
Gli undici studenti spagnoli, accompagnati dagli insegnanti Jordi Checa e Maria Jesùs Anechina, sono giunti a Gela sabato scorso e la cerimonia dell’incontro con la città e con la stampa è avvenuta domenica mattina presso l’aula magna del Palazzo Bianco. A fare gli onori di casa – come si diceva – è stato l’Assessore all’Istruzione in vece del sindaco Crocetta impegnato in una missione a Tunisi. L’arrivo degli studenti spagnoli è stato anche un buon motivo per consentire loro di visitare altre città della Sicilia. Uno degli insegnanti al seguito ha voluto donare al primo cittadino gelese una litografia rappresentante la casa del Concistoro di Palao. Ed a nome del sindaco di quella città ha riferito che è suo desiderio realizzare un gemellaggio fra queste due città del mediterraneo. L’iniziativa è molto piaciuta al sindaco Crocetta che, raggiunto telefonicamente dall’assessore Vullo, ha voluto subito fare queste dichiarazioni al “Corriere”. “La proposta del sindaco di Palao mi onora tantissimo – ha affermato Crocetta – e questo modo di proporsi mira sicuramente a favorire il dialogo tra tutte le città del Mediterraneo. Non solo sareme ben felici di realizzare questo gemellaggio, ma questo sarà il punto di partenza per estendere stesse iniziative con altri Comuni della Grecia e di altre città del mediterraneo. Queste sono azioni che esprimono messaggi di pace e l’Europa tutta assieme ai Paesi del Bacino del mediterraneo hanno tanto bisogno di pace”.
Subito dopo la cerimonia, la delegazione degli studenti assieme al seguito degli studenti del Vittorini, accompagnati dai professori Donatella Cambiano e Pina Vaccaro, si sono recati presso la campagna dei signori Cambiano per un pranzo a base di pizze e dolci caratteristici della Sicilia.


Autore : Nello Lombardo

» Altri articoli di Nello Lombardo
In Edicola
Newsletter
Registrati alla Newsletter Gratuita del Corriere di Gela per ricevere le ultime notizie direttamente sul vostro indirizzo di posta elettronica.

La mia Email è
 
Iscrivimi
cancellami
Cerca
Cerca le notizie nel nostro archivio.

Cerca  
 
 
Informa un Amico Informa un Amico
Stampa la Notizia Stampa la Notizia
Commenta la Notizia Commenta la Notizia
 
㯰yright 2003 - 2022 Corriere di Gela. Tutti i diritti riservati. Powered by venturagiuseppe.it
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120