1 2 3 4 5
Corriere di Gela | Il Consiglio alle prese col bilancio 2010
Edizione online del Periodico settimanale di Attualità, Politica, Cultura, Sport a diffusione comprensoriale in edicola ogni sabato
notizia del 05/09/2010 messa in rete alle 15:50:40
Il Consiglio alle prese col bilancio 2010

Il Corriere è rimasto in ferie poco più di un mese. Non ci si attendevano grandi cose dalla giunta Fasulo, che si ritrova senza un bilancio e con mille problemi da fronteggiare. Sarà forse l’estate ma i problemi sembrano essersi incancreniti. Apprezzabile lo sforzo di raccordarsi con i sindacati e altre istituzioni, sicuramente un buon metodo per uscire dal pantano dei mille problemi che ci trasciniamo dietro da decenni. Fatta questa premessa, vogliamo per un attimo fermarci sul punto dolente di cui si parla in questi giorni: il bilancio di previsione 2010 che si trascina, come del resto accade ogni anno, fino alla fine dell’estate.

Quest’anno c’è stata la scusante del commissario, poi le elezioni ed ora nel rispetto delle procedure, approderà, si spera, a settembre in aula consiliare per la discussione ed approvazione accompagnato dagli emendamenti che al momento in cui scriviamo, sono una cinquantina. Sembra che un po’ tutti sullo strumento finanziario ripongano una fondamentale importanza ai fini di una risposta ai bisogni sociali. Senza tema di smentita, riteniamo che le cose non stiano proprio così. Perché il bilancio di previsione è soltanto uno dei tanti strumenti di intervento per correggere discrepanze ed ingiustizie sociali, ma non il solo. E poi, che senso ha approvare un bilancio di previsione a settembre come si trattasse di consuntivo?

Sanno perfettamente i consiglieri comunali che potranno essere apportat piccoli aggiustamenti, in quanto il novanta per cento delle somme risultano essere state già impegnate dall’amministrazione. A metà agosto la Regione ha nominato il commissario ad acta Piero Messina per l’approvazione del bilancio. Al nuovo consiglio viene riconosciuto il diritto e l’opportunità di presentare emendamenti entro il 6 settembre prossimo. Il Collegio dei Revisori correderà lo strumento finanziario dei relativi pareri, riguardanti soprattutto il Patto di stabilità.

Su proposta di Enzo Cirignotta, e con l’assenso dei capigruppo e del commissario, è stato accettato che gli emendamenti dovranno essere presentati al protocollo generale, per una maggiore trasparenza della procedura, e non tramite il protocollo interno dell’ufficio di presidenza. Le motivazioni di questo cambiamento, come ci ha spiegato lo stesso Cirignotta, sono state dettate dalla necessità di eliminare pasticci e disguidi come è avvenuto qualche volta nella scorsa consigliatura.

Cirignotta ne ha presentato uno riguardante la casa di riposo Antonietta Aldisio. Si tratta di una somma di 200 mila euro che potrebbero servire per il completamento dei lavori strutturali ancora incompleti. “E’ stato don Giovanni Tandurella – ha affermato Cirignotta – a sollecitarmi questo intervento. Ho coinvolto anche il collega Morselli e Mendola”.

Anche Giovanna Cassarà è tornata alla carica proponendo una maggiore attenzione alla frazione di Manfria il cui iter non si sa perché si è arrestato. “La delibera era stata fatta, però successivamente non è stato dato seguito – ci confida la Cassarà – nonostante nella seconda giunta Crocetta abbia presentato numerose interrogazioni”

L’Mpa per il tramite di Ugo Costa ha presentato emendamenti per duecento mila euro per il potenziamento delle attività espletate dalle parrocchie, una somma integrativa per la festa patronale, una compartecipazione sui servizi sociali col Ministero degli interni, contributi per la messa in sicurezza della palestra Santa Maria di Gesù.


Autore : Nello Lombardo

» Altri articoli di Nello Lombardo
In Edicola
Newsletter
Registrati alla Newsletter Gratuita del Corriere di Gela per ricevere le ultime notizie direttamente sul vostro indirizzo di posta elettronica.

La mia Email è
 
Iscrivimi
cancellami
Cerca
Cerca le notizie nel nostro archivio.

Cerca  
 
 
Informa un Amico Informa un Amico
Stampa la Notizia Stampa la Notizia
Commenta la Notizia Commenta la Notizia
 
㯰yright 2003 - 2022 Corriere di Gela. Tutti i diritti riservati. Powered by venturagiuseppe.it
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120