1 2 3 4 5
Corriere di Gela | L’associazione Atlantide per l’istituzione dell’anagrafe degli eletti
Edizione online del Periodico settimanale di Attualità, Politica, Cultura, Sport a diffusione comprensoriale in edicola ogni sabato
notizia del 17/01/2009 messa in rete alle 14:32:21

L’associazione Atlantide per l’istituzione dell’anagrafe degli eletti

Prende piede anche a Gela l’iniziativa politica tendente ad istituire in Italia l’anagrafe pubblica degli eletti. Una sorta di libro bianco dell’uomo pubblico eletto al Parlamento, o al Consiglio provinciale o comunale, dove il cittadino potrà conoscere l’intera attività dell’eletto a partire dalla sua elezione e sino al suo pensionamento. Basterebbe collegarsi su Internet e cliccare sul suo nome. Così, con assoluta trasparenza potrà essere conosciuto il curriculum dell’eletto, la sua consistenza patrimoniale, le sue iniziative pubbliche, i suoi errori. Insomma, uno strumento che va al di là dell’anagrafe tributaria che già esiste, ma del quale i politici si guardano bene dall’istituirlo per legge. Basti pensare che un disegno di legge in tal senso giace al Parlamento e nessuno si preoccupa di andarlo a rispolverare e discuterlo.
A Gela l’iniziativa è portata avanti dal consigliere comunale Giuseppe Ventura e dal consigliere provinciale Giuseppe Licata, entrambi del Pd ma che agiscono in nome e per conto dell’associazione “Atlantide” diretta da Francesco Scarpinato.
Mercoledì scorso, durante una conferenza stampa indetta a Palazzo di città nella saletta dei gruppi consiliari, si è parlato dell’iniziativa di istituire l’anagrafe pubblica dell’eletto.

“Si tratta di un progetto che in alcune città del centro nord – ha detto Giuseppe Ventura vicecapogruppo consiliare del Pd – è stato già realizzato. Esso consiste nel rendere accessibili a tutti i cittadini i dati dei consiglieri comunali eletti on line. Dopo essersi collegati ad Internet, basta cliccare sul nome del consigliere ed il gioco è fatto. Si potrà conoscere non soltanto la sua situazione patrimoniale, m anche conoscere se è sempre presente alle sedute consiliari, come e quando vota. Questo strumento diventa un modo per capire se l’eletto in base al suo operato di una legislatura merita un secondo mandato da parte degli elettori”. Se la mozione che dovrebbe essere discussa in Consiglio in occasione della seduta sulla questione morale giovedì 15 gennaio, dovesse passare con il voto favorevole di tutti i gruppi consiliari, sicuramente servirà a mettere in funzione il sito comunale fermo e non aggiornato da anni. Il consigliere provinciale Giuseppe Licata (Pd) si incaricherà di presentare l’iniziativa per farla approvare al Consiglio provinciale.
“La Provincia ha già da tempo un sito attivo – ha affermato Licata – però manca l’anagrafe pubblica degli eletti che è sicuramente uno strumento di trasparenza politica che necessita per colmare il distacco tra cittadini e Provincia, molto più marcato rispetto ai comuni. Sicuramente una proposta del genere potrebbe stimolare un rilancio della Provincia stessa”.

Sia Ventura che Licata hanno in programma di coinvolgere altri loro colleghi delle città siciliane perché l’iniziativa giunga all’Assemblea regionale per poi divenirne legge della Regione Siciliana. “L’idea è nata all’interno dell’Associazione Atlantide – ha detto il suo maggiore responsabile Francesco Scarpinato – il dibattito che ne è venuto fuori nasce da uno studio che ha come punto di partenza l’analisi delle realtà democratiche anglosassoni dove l’anagrafe pubblica degli eletti è una regola generale. In Italia invece questo strumento di trasparenza stenta a decollare e vorremmo che proprio partisse dal basso, dalle realtà dei consigli comunali e provinciali sperando che successivamente possa diventare una realtà nazionale”.


Autore : Nello Lombardo

» Altri articoli di Nello Lombardo
In Edicola
Newsletter
Registrati alla Newsletter Gratuita del Corriere di Gela per ricevere le ultime notizie direttamente sul vostro indirizzo di posta elettronica.

La mia Email è
 
Iscrivimi
cancellami
Cerca
Cerca le notizie nel nostro archivio.

Cerca  
 
 
Informa un Amico Informa un Amico
Stampa la Notizia Stampa la Notizia
Commenta la Notizia Commenta la Notizia
 
㯰yright 2003 - 2022 Corriere di Gela. Tutti i diritti riservati. Powered by venturagiuseppe.it
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120