1 2 3 4 5
Corriere di Gela | Trinacria, passo falso rimediabile
Edizione online del Periodico settimanale di Attualità, Politica, Cultura, Sport a diffusione comprensoriale in edicola ogni sabato
notizia del 20/09/2003 messa in rete alle 14:32:52
Trinacria, passo falso rimediabile

Zero punti, ma ha riscosso molti consensi la Trinacria di Fisci, uscita a testa alta dallo stadio d’Agrigento. Priva delle punte Tomasi e Di Natale, la formazione giallo-rossa è riuscita più volte a rendersi pericolosa in zona d’attacco, sciupando nel finale un rigore con l’ottimo Fausciana, il secondo fallito in questa stagione (il primo lo ha sprecato Tomasi in Coppa Italia contro il Licata). Basterà aggiustare un pò la mira e la Trinacria incuterà più timore alle avversarie nel torneo d’Eccellenza, e l’aver perso solo di misura contro la corazzata Akragas, non può che rassicurare Fisci sulla competitività dell’organico a propria disposizione.
La difesa non mostra crepe, a centrocampo Alfonso Scerra si conferma un perfetto direttore d’orchestra, mentre gli estrosi Famà e Brancacci pungono in continuazione con le loro accelerazioni sulle fasce. Con tali certezze, la formazione gelese può ospitare con serenità al Vincenzo Presti i rivali della Nissa in un derby che si annuncia infuocato.
Gli ospiti, che mirano ad un torneo di vertice, fanno affidamento su alcuni elementi di un certo spessore quali gli ex del Gela. Avola e Vedda, leaders di un centrocampo molto dinamico, nonché le due punte Cillo e Corona, entrambe da tenere d’occhio. La vittoria, tuttavia, è alla portata del complesso di Fisci, il quale per un impegno così delicato avrebbe preferito allenarsi su un campo decente anziché sull’impresentabile Enrico Mattei. Il tecnico gelese potrà contare sul rientro del bomber Tomasi, un ex, che ha scontato il turno di squalifica, a differenza del partner d’attacco Di Natale, che sconta la seconda giornata. Si prevede, infine, una discreta affluenza della tifoseria, in trepidazione per una possibile sconfitta dei cugini nisseni.


Autore : Paolo Cordaro

» Altri articoli di Paolo Cordaro
In Edicola
Newsletter
Registrati alla Newsletter Gratuita del Corriere di Gela per ricevere le ultime notizie direttamente sul vostro indirizzo di posta elettronica.

La mia Email è
 
Iscrivimi
cancellami
Cerca
Cerca le notizie nel nostro archivio.

Cerca  
 
 
Informa un Amico Informa un Amico
Stampa la Notizia Stampa la Notizia
Commenta la Notizia Commenta la Notizia
 
㯰yright 2003 - 2021 Corriere di Gela. Tutti i diritti riservati. Powered by venturagiuseppe.it
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120