1 2 3 4 5
Corriere di Gela | L’Atletico pronto al debutto in Coppa
Edizione online del Periodico settimanale di Attualità, Politica, Cultura, Sport a diffusione comprensoriale in edicola ogni sabato
notizia del 01/09/2011 messa in rete alle 14:29:09
L’Atletico pronto al debutto in Coppa

L'Atletico Gela prosegue il lavoro di preparazione atletica per il prossimo torneo, terzo di fila nella stessa categoria da quando la società Amo Gela ha acquistato il titolo del Niscemi. La squadra agli ordini di Dario Di Dio ha affrontato un triangolare questo mercoledì pomeriggio contro il Ragusa che milita in Eccellenza e la Virtus Ispica, quest'ultima invece inserita da neopromossa nello stesso Girone D del campionato regionale di Promozione in cui è stata confermata la presenza dell'Atletico Gela. Il club del presidente Giuseppe Greco si è piazzato al secondo posto del torneo, destando una buona impressione. Allo stadio “A. Campo” (ex “Selvaggio"), difatti si sono disputati 3 tempi di 45 minuti. Nel primo incontro Atletico Gela e Virtus Ispica hanno chiuso sull'1-1, con la vittoria poi dei giallorossi ai rigori. Nel terzo parziale, l'Atletico ha perso di misura, 1-0, contro la più blasonata Ragusa, apparsa anche più avanti nella preparazione e che, dopo essersi imposta più nettamente sulla Virtus Ispica (3-0) nel secondo mini incontro, si è aggiudicata la Coppa Legea (alla sua prima edizione) come da pronostico. I ragazzi di Dario Di Dio hanno dimostrato di tenere bene il campo ed è stato un test già significativo in vista del primo incontro ufficiale che si terrà domenica 28 agosto ad Acate contro la Real Niscemi, in occasione della partita di andata del Preliminare di Coppa Italia di Promozione. Arenatasi intanto sul fronte mercato la trattativa con Sitibondo (rimasto in Eccellenza con l'Aragona), il direttore generale Fabio Nuzzi ed il direttore sportivo Marco Cammarata sono sempre alla ricerca di una punta centrale e di un difensore centrale che permettano un ulteriore salto di qualità ad una squadra, tramutatasi volente o nolente principale attrazione calcistica cittadina e, pertanto, diventata ambiziosa per necessità prima ancora che per scelta.

Intanto prende forma il Macchitella Calcio che non vuole porre limiti alla provvidenza pur da matricola assoluta del campionato di seconda categoria. Il club del presidente Giuseppe Greco ha puntato a rafforzarsi nella zona nevralgica come dimostrano i primi colpi di mercato. Sono arrivati alla corte del confermato Mirko Fausciana, grazie all’attento lavoro del direttore generale Roberto Carfì, il centrocampista Angelo Nicosia, il trequartista Gaetano Riggio, il difensore Salvo Russello, l'interno di centrocampo Mattia Faraci ed il mediano Simone Di Dio.


Autore : Filippo Guzzardi

» Altri articoli di Filippo Guzzardi
In Edicola
Newsletter
Registrati alla Newsletter Gratuita del Corriere di Gela per ricevere le ultime notizie direttamente sul vostro indirizzo di posta elettronica.

La mia Email è
 
Iscrivimi
cancellami
Cerca
Cerca le notizie nel nostro archivio.

Cerca  
 
 
Informa un Amico Informa un Amico
Stampa la Notizia Stampa la Notizia
Commenta la Notizia Commenta la Notizia
 
㯰yright 2003 - 2022 Corriere di Gela. Tutti i diritti riservati. Powered by venturagiuseppe.it
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120