1 2 3 4 5
Corriere di Gela | <i>Calcio Promozione/</i> Trasferta beffa per l’Atletico
Edizione online del Periodico settimanale di Attualità, Politica, Cultura, Sport a diffusione comprensoriale in edicola ogni sabato
notizia del 18/12/2011 messa in rete alle 12:36:49
Calcio Promozione/ Trasferta beffa per l’Atletico

Un goal subito in inferiorità numerica ed a tempo scaduto, vanifica una grande prestazione dell'Atletico Gela nel difficile campo di Ispica contro la Virtus e non consente ai giallorossi l'aggancio alla testa della classifica, date le concomitanti ed inopinate sconfitte delle dirette concorrenti al primato assoluto che domenica significherà anche titolo d'inverno al termine del girone d'andata.

Al "Moltisanti" non c'era, in quanto indisponibile, capitan Mezzasalma. Melilli nuovamente preferito ad Ascia. Dal primo minuto e lascerà degna traccia nel match il neo arrivato Di Somma (assist + goal). Padroni di casa subito in vantaggio grazie a La Vaccara. Pronta, quasi repentina, la risposta ospite con Greco che, servito al bacio da Di Somma, riequilibra il punteggio. Sul 1-1 le due squadre vanno al riposo. Ad inizio ripresa un recidivo Iannello – giusto domenica scorsa era rientrato dalla squalifica – si fa espellere dall'arbitro Costanzo. Ciononostante gli uomini di Dario Di Dio passano in vantaggio su punizione, con Di Somma che bagna con una rete il suo esordio. L'Atletico, con un uomo in meno e fuori dalle mura amiche, resiste alla reazione dei locali fino al 90', per poi piegarsi in pieno recupero al siluro di Romeo che s'infila nel sette della porta difesa da Camiolo.

Finisce 2-2 ed è un buon pari, tutto sommato. La trasferta nascondeva non poche insidie ed il sodalizio presieduto da Greco è riuscito comunque a muovere la classifica tornando imbattuto dalla terra di Spaccaforno. Certo, per come è arrivato il pari, quella che doveva essere una consolazione, vale a dire il concomitante stop della capolista e della vice capolista, si è tramutata in un vero e proprio rammarico, alimentato altresì dalla circostanza che vede la Leonfortese avanti di due lunghezze rispetto all'Atletico pur avendo subito 3 sconfitte, che hanno indotto Turi Savoca alle dimissioni sostituito dal nuovo tecnico Ciccio Pannitteri, a fronte di 1 sola della compagine gelese, mentre lo stesso Scordia sopra di 1 punto è già caduto 2 volte. L'obiettivo immediato, a questo punto, è battere lo Scicli al “Presti” e salutare con un successo le feste natalizie e di inzio nuovo anno. Tutto il resto, titolo di campione d'inverno compreso, dipende più dalle altre.

TABELLINO

Virtus Ispica–Atletico Gela 2-2

Marcatori: 7’ pt La Vaccara (VI), 14’ D. Greco (AG), 21’ st Di Somma (AG), 46’ st Romeo (VI).

Ispica: Vitrano, Cicero (17’ st Giarra), Camelia, Fuscia, Fazzino, Dorgola, Pellegrino (17’ st Occhipinti), Ucciardo, La Vaccara, Romeo, Puma (38’ st Peluso). A disposizione: Brafa, Giarra, Ulma, Battaglia, Calabrese. All.: Monaca. Gela: Camiolo, Di Pietro, S. Greco, Di Somma, Campanaro, Puccio, D. Greco, Messana, Iannello, Vella, Melilli (25’ st Rivecchio). A disposizione: Terlati, Maniglia, Musco, Cerri, Ascia. All.: Di Dio.

Arbitro: Costanzo di Agrigento.

Note: espulso Iannello al 3’ st per proteste. Risultati (14ª giornata):

Agira Nissoria-Leonfortese 5-2; Enzo Grasso Siracusa-Or.sa. Ragusa 1-1; Nicosia-Troina 2-0; Paterno' 2011- Santa Croce 0– 3 (a tav.); Real Niscemi-Citta' Di Rosolini 0-4; S. Sebastiano Calascibetta- Gymnica Scordia 1- 0; Scicli- Priolo Calcio 3-0; Virtus Ispica-Atletico Gela 2-2

Classifica (punti):

Leonfortese 29; Gymnica Scordia 28; Atletico Gela 27; Nicosia 22; Città Di Rosolini 21; Enzo Grasso Siracusa, S. Sebastiano Calascibetta e Virtus Ispica 20; Priolo 18; Troina 17; Real Niscemi, Santa Croce e Scicli 15; Agira Nissoria 14; Or.sa. Ragusa 13; Paternò 9

Prossimo Turno (15ª giornata):

Atletico Gela-Scicli; Citta' Di Rosolini-S. Sebastiano Calascibetta; Gymnica Scordia-Agira Nissoria; Leonfortese-Nicosia; Or.sa. Ragusa-Paternò 2011; Priolo Calcio- Enzo Grasso Siracusa; Santa Croce-Real Niscemi; Troina-Virtus Ispica.


Autore : Filippo Guzzardi

» Altri articoli di Filippo Guzzardi
In Edicola
Newsletter
Registrati alla Newsletter Gratuita del Corriere di Gela per ricevere le ultime notizie direttamente sul vostro indirizzo di posta elettronica.

La mia Email è
 
Iscrivimi
cancellami
Cerca
Cerca le notizie nel nostro archivio.

Cerca  
 
 
Informa un Amico Informa un Amico
Stampa la Notizia Stampa la Notizia
Commenta la Notizia Commenta la Notizia
 
㯰yright 2003 - 2022 Corriere di Gela. Tutti i diritti riservati. Powered by venturagiuseppe.it
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120