1 2 3 4 5
Corriere di Gela | Mercanti e tombaroli finiti in manette
Edizione online del Periodico settimanale di Attualità, Politica, Cultura, Sport a diffusione comprensoriale in edicola ogni sabato
notizia del 07/02/2007 messa in rete alle 11:44:57
Mercanti e tombaroli finiti in manette

Trentacinque persone sono state arrestate in un blitz effettuato tra martedì e mercoledì scorsi in tutta Italia da Finanza e Carabinieri. L’accusa è di associazione per delinquere finalizzata alla consumazione di scavi clandestini, trafugazione, riproduzione, falsificazione, esportazione, vendita e ricettazione, anche in territorio estero di beni archeologici appartenenti al pubblico demanio. Tra queste, alcuni gelesi.
Le indagini, svoltesi negli ultimi tre anni sotto coordinamento del sostituto procuratore di Gela Alessandro Sutera Sardo, hanno permssso gli investigatori di scoprire una vera e propria organizzazione criminale, che nel tempo avrebbe gestito e controllato l'attività illecita, partendo dalla ricerca dei reperti, alla raccolta e alla distribuzione degli stessi, allo scambio e alla duplicazione dei pezzi di maggior pregio (risalenti all'epoca greco-romana), fino al loro trasferimento e alla ricerca dei compratori e dei contatti esteri.
A capo della banda, secondo quanto emerso dalle intercettazioni avviate dalla Guardia di Finanza di Gela, ci sarebbe stato Orazio Pellegrino, di 43 anni. Alcuni degli arresti sono stati notificati in carcere, dove gli interessati si trovavano rinchiusi per altre cause. A firmare i provvedimenti restrittivi è stato il Gip Lirio Conti. Hanno interessato i gelesi Vincenzo Boccadifuoco, 38 anni; Luigi Curvà, 59, Salvatore Cassisi, 50; Gaetano e Simone Di Simone, padre e figlio, di 68 e 34 anni; Angelo Pisano di 67 anni ed Attilio Maurizio Petrin di 47. In cella sono finiti anche alcuni vittoriesi (Gianbattista Battaglia, 69 anni, Salvatore Zocco di 58 e Roberto Rinaudo di 44); favaresi (Antonio, Giorgio e Raimondo Bennardo di 49, 44 e 46 anni e Calogero Stagno di 40); riesini (Angelo Chiantia di 48 anni, Giovanni Giuseppe Laurino di 50 e Gaetano Patermo di 52 anni, impiegato presso la Prefettura di Caltanissetta).
Il blitz, denominato "Ghelas", ha interessato anche i comuni di Aidone e Paternò. Gli arrestati sono Giuseppe Baviera, 38 anni, Lorenzo Burzì, 49, Angelo Calcagno, 50, Giuseppe Leggio, 58 anni; Carmine Maschio, 44 anni, ex Carabiniere e Filippo Tandurella di 48 anni. Sono stati sottoposti agli arresti domiciliari i gelesi Gaetano Cammalleri, 60 anni, Alfio Cavallaro, 59, Giuseppe Di Simone, 36 anni, Gaetano Pisano, 71 anni; il vittoriese Giuseppe Battaglia, 64 anni; Domenico Cutaia, 32 anni, insegnante di Palma di Montechiaro; Pasquale De Domenico, 52 anni di Messina; Raimondo Licata, 37 anni di Favara, la sua convivente Anna Modica di 46 ed Amedeo Tribuzio di 51 anni. Sono stati recuperati e sequestrati una trentina di metaldetector e due laboratori per la riproduzione di monete.
L'organizzazione criminale avrebbe effettuato scavi clandestini presso le zone archeologiche di Monte Bubbonia (Mazzarino), di Camarina (Vittoria), Montagna di Marzo, a Cammarata (Agrigento) e Morgantina (Enna). Recuperati a casa di alcuni degli indagati e nelle abitazioni di numerosi professionisti oltre 2000 pezzi tra vasellame e monete di inestimabile valore archeologico. Uno solo dei vasi recuperati, trovato nascosto nel retrobottega di un commerciante spagnolo, è stato stimato intorno ai 100 mila euro. Il trasporto dei reperti avveniva a mezzo di camper e camion carichi di prodotti ortofrutticoli.


Autore : Redazione Corriere
In Edicola
Newsletter
Registrati alla Newsletter Gratuita del Corriere di Gela per ricevere le ultime notizie direttamente sul vostro indirizzo di posta elettronica.

La mia Email è
 
Iscrivimi
cancellami
Cerca
Cerca le notizie nel nostro archivio.

Cerca  
 
 
Informa un Amico Informa un Amico
Stampa la Notizia Stampa la Notizia
Commenta la Notizia Commenta la Notizia
 
㯰yright 2003 - 2019 Corriere di Gela. Tutti i diritti riservati. Powered by venturagiuseppe.it
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120