1 2 3 4 5
Corriere di Gela | Paolo Cafà in aula: “Avete mai sentito criticare Caltaqua dai nostri onorevoli?”
Edizione online del Periodico settimanale di Attualità, Politica, Cultura, Sport a diffusione comprensoriale in edicola ogni sabato
notizia del 21/06/2008 messa in rete alle 11:41:31
Paolo Cafà in aula: “Avete mai sentito criticare Caltaqua dai nostri onorevoli?”

Si è tornato a parlare di acqua giovedì scorso in aula consiliare. Un tema trito e ritrito scaturito dalla presenza in Consiglio di copia di una denuncia che un cittadino (Ciccio Vella) aveva inoltrato all’Ufficio di Presidenza. Ad aprire le ostilità contro l’Amministrazione ritenuta incapace ad affrontare in termini decisi e risolutivi il problema, è stato il consigliere di Forza Italia Lucio Greco che ha sollecitato tutti i suoi colleghi ad intraprendere una nuova battaglia ma impostata su basi nuove. Sulle sue proposte ha trovato concorde il consigliere di Sinistra democratica Paolo Cafà che è andato anche oltre suggerendo anche quale debba essere questo percorso che naturalmente prescinde dalle appartenenze politiche. “Credo che la strada giudiziaria non ci porterà da nessuna parte – ha affermato Cafà – l’Ato idrico ha risposto a logiche di sottogoverno. Abbiamo mai sentito parlare contro Ato e Caltaqua i nostri onorevoli? No Quindi noi consiglieri comunali diciamo le cose come stanno. L’unica vera via da perseguire è quella di arrivare al commissariamento dell’Ato idrico con tutto ilsuo consiglio di amministrazione. Questa è la risposta concreta”. Anche il consigliere Scuvera ha denunciato il caro bollette ed è stato molto critico verso chi ha stabilito di affidare ad una società privata la gestione dell’acqua. Il consigliere Giordano (Pd) richiama l’attenzione dell’aula sulla vicenda pregressa e chiede che ci sia più chiarezza nel modo di procedere, evitando la polemica spicciola.
La prosegue stancamente andando più volte al di sotto del numero legale. Ne segue una richiesta di sospensione per la elaborazione di un documento unitario. Al rientro in aula il consigliere Susino annuncia che, dopo le dimissioni dell’onorevole Federico eletto deputato ed ora presidente della Provincia, le funzioni di capogruppo dell’Mpa sono passate al consigliere Fortunato Ferracane. A questo punto, il consigliere del Pdl Lucio Greco chiede il rinvio della seduta a lunedì prossimo in quanto nel corso della sospensione si è pensato che per la elaborazione di un documento comune fosse necessaria una presenza più consistente di consiglieri.


Autore : Nello Lombardo

» Altri articoli di Nello Lombardo
In Edicola
Newsletter
Registrati alla Newsletter Gratuita del Corriere di Gela per ricevere le ultime notizie direttamente sul vostro indirizzo di posta elettronica.

La mia Email è
 
Iscrivimi
cancellami
Cerca
Cerca le notizie nel nostro archivio.

Cerca  
 
 
Informa un Amico Informa un Amico
Stampa la Notizia Stampa la Notizia
Commenta la Notizia Commenta la Notizia
 
㯰yright 2003 - 2022 Corriere di Gela. Tutti i diritti riservati. Powered by venturagiuseppe.it
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120