1 2 3 4 5
Corriere di Gela | <i>Volley B2 femminile/ </i>Meic Heraclea corsara in Calabria
Edizione online del Periodico settimanale di Attualità, Politica, Cultura, Sport a diffusione comprensoriale in edicola ogni sabato
notizia del 29/10/2011 messa in rete alle 10:46:12

Volley B2 femminile/ Meic Heraclea corsara in Calabria

Dopo il debutto favorevole al PalaLivatino, la Meic Services Heraclea Gela concede il bis in trasferta nella seconda giornata del girone I di serie B2 di pallavolo femminile. Piegato il Noma Volley in casa, il roster agli ordini di Corradino Scavino era atteso da un banco di prova significativo nel pienone del Palazzetto dello Sport di Cirò Marina, in provincia di Crotone, ospite della matricola di lusso Malena Volley, neopromossa e partita con i galloni di una delle probabili outsider del torneo.

Prova maiuscola ed impeccabile dell'Heraclea che ha dovuto impegnarsi a fondo per superare le coriacee avversarie, unendo alla caparbietà anche frequenti sprazzi di gioco spettacolare. Un ottimo spot per Gela. Non inganni, dunque, il 3-0 finale che ha sorriso ad Escher e compagne, le quali invero non hanno avuto vita così facile nel conquistare la posta piena.

Partite col piede giusto nel primo parziale (25-19), le atlete del presidente Invincibile hanno dovuto e saputo contenere la reazione delle padrone di casa nei successivi due set (25-22; 25-23). Coach Scavino ha schierato inizialmente Escher, Ferro, Oliva, Lentini, Salamone, Caruso e Spena confermando il sestetto di partenza contro il Noma Volley. Nell'ultimo, incandescente, set hanno fatto il loro esordio nel torneo capitan Cianflone e Giallongo, entrate subito in clima partita. Ciò è un altro tassello importante in ottica campionato e sembra voler rivelare che si respiri già un bel clima nello spogliatoio.

Grazie a questo successo esterno, la Meic Services guida la classifica con 6 punti in compagnia, già secondo i pronostici della vigilia, di Cinquefrondi, Agrigento e Cefalù: delle quattro, solo Agrigento ha concesso un set in 2 gare (per le altre 6-0). Domenica farà visita al PalaLivatino il Messina Volley reduce dalla sconfitta di Bisignano per 3-2 ed a 4 punti in classifica. Non sarà un avversario terribile, ma sicuramente da prendere con le molle, specie considerato che anche le altre in condominio alla testa della classifica sono chiamate dal calendario a sfruttare il fattore campo fra le mura amiche. Assolutamente vietato sbagliare: presumibilmente, sarà il leit-motiv di un'intera stagione, benché ancora si è solo agli inizi.

Risultati II giornata

Siracusa-Irritec&Siplast SSC ME 2-3

Pall. Sicilia Catania-Spezzano Cs 1-3

Agrigento-As Pallavolo Cutro Kr 3-0

Volley Malena Cirò Kr-Gela 0-3

Bisignano Cs-Messina Volley 3-2

Battipaglia SA-Costaverde Cefalù 0-3

S. Stefano Me-Piana Cinque Frondi 0-3

Prossimo Turno

Piana Cinque Frond-Bisignano Cs

Pallavolo Cutro Kr-Pall. Sicilia Catania

Gela-Messina Volley

Agrigento-Siracusa

Costaverde Cefalù-Volley Malena Cirò

Irritec&Siplast SSC ME-S. Stefano Me

Spezzano Cs-Battipaglia SA


Autore : Filippo Guzzardi

» Altri articoli di Filippo Guzzardi
In Edicola
Newsletter
Registrati alla Newsletter Gratuita del Corriere di Gela per ricevere le ultime notizie direttamente sul vostro indirizzo di posta elettronica.

La mia Email è
 
Iscrivimi
cancellami
Cerca
Cerca le notizie nel nostro archivio.

Cerca  
 
 
Informa un Amico Informa un Amico
Stampa la Notizia Stampa la Notizia
Commenta la Notizia Commenta la Notizia
 
㯰yright 2003 - 2022 Corriere di Gela. Tutti i diritti riservati. Powered by venturagiuseppe.it
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120